Campus Città del Sapere

Il Campus Città del Sapere, Polo Universitario dell’Unitelma Sapienza, è il riferimento per la formazione ed il perfezionamento sull’intero territorio nazionale attraverso partnership di eccellenza con i più importanti Centri di Ricerca in Europa e nel mondo.  Una logica qualitativa ed orientata ad una costante attenzione per l’innovazione e l’internazionalizzazione consente a Città del Sapere di rispondere efficacemente e puntualmente alle diverse esigenze del mercato del lavoro in riferimento ai diversi territori. Grazie all’attualità dei contenuti proposti, all’innovazione e alla flessibilità delle metodologie didattiche adottate, i percorsi formativi implementati da Città del Sapere sono orientati ad un reale accrescimento professionale e personale a lungo termine.

Città del Sapere si rivolge a chiunque desideri acquisire le conoscenze e le competenze professionali necessarie per affrontare il mondo del lavoro, sia pubblico che privato. La sua mission è diffondere il valore di una cultura formativa attuale e competitiva; offrire ai discenti strumenti e abilità di alto valore professionale.

I valori promossi da CDS, che guidano i comportamenti e le attività dell’intero gruppo, si suddividono in:

  •  Principi che regolano i rapporti con i terzi quali imparzialità come possibilità di crescita per tutti, attenzione alla persona e alle sue specifiche esigenze, affiancamento nel percorso formativo, formazione qualificata e aggiornata, innovazione tecnologica e metodologica;
  • Principi che regolano i rapporti con i collaboratori quali spirito di squadra riconoscimento dei meriti, valorizzazione del contributo di ogni singolo, affidabilità, chiarezza e trasparenza.

Città del Sapere è strutturata secondo le logiche di un moderno network di eccellenza che agisce attraverso una rete di Poli Didattici Tecnologici affiliati, distribuiti capillarmente sul territorio nazionale. La Direzione Generale di Napoli è il riferimento operativo che gestisce, organizza e coordina l’insieme della attività svolte dalle singole sedi territoriali. I Poli Didattici Tecnologici sono strutture autonome che erogano localmente, su un determinato territorio di riferimento, le attività formative e i servizi predisposti da CDS sulla base delle convenzioni intercorse con i diversi partner formativi.

 

Cosa facciamo

Il Campus Città del Sapere propone l’orientamento ai vari corsi di laurea, master, corsi di perfezionamento istituiti ed erogati da primarie Università italiane e straniere, corsi aziendali, corsi di alta formazione e di riqualificazione attraverso le seguenti metodologie didattiche:

  • applicazioni e-learning, che sfruttano le potenzialità della rete internet e dei nuovi strumenti multimediali per offrire formazione sincrona e/o asincrona, senza limiti di tempo e di luogo. E’ sufficiente che esista una connessione online per accedere ai contenuti;
  • formazione di aula, il metodo classico che ricorre ad attività frontali come lezioni ed esercitazioni alla presenza di un formatore. E’ una metodologia che sviluppa le conoscenze acquisite dei discenti attraverso il confronto diretto in aula e l’intervento attivo;
  • formazione esperienziale, una metodologia formativa non convenzionale, che si basa sulle esperienze dirette. Attraverso l’utilizzo della metafora e dell’analogia di contenuto, i partecipanti trasferiscono attitudini e comportamenti, che manifestano in situazioni apparentemente lontane dal mondo professionale, come in esperienze outdoor dove agiscono e pensano fuori dagli schemi quotidiani, alle dinamiche lavorative.

Volgendo lo sguardo a un mercato del lavoro in continua evoluzione e interagendo con i propri  Poli Didattici Tecnologici, che individuano e suggeriscono esigenze professionali legate alle necessità del territorio su cui operano, CDS aggiorna periodicamente il catalogo prodotti per suggerire, a ogni tipologia di target, percorsi formativi in grado di coprire in ogni momento la richiesta di nuove competenze.

Come operiamo

IL CAMPUS CITTA’ DEL SAPERE – Ente per la formazione integrata agisce attraverso una rete di strutture autonome (Poli Didattici Tecnologici), che diffondono localmente le iniziative formative proposte e i servizi predisposti da CDS sulla base delle convenzioni intercorse con i diversi partner formativi. Ciascuna sede territoriale, mantenendo la propria autonomia gestionale, organizzativa e strutturale, fa riferimento a CDS e ai partner della stessa nelle province di riferimento. Le iniziative formative e l’erogazione dei servizi vengono svolte nel rispetto del regolamento didattico del partner erogatore.

I singoli Poli Didattici Tecnologici mettono a disposizione dei discenti:

  • aule attrezzate multimediali per i corsi on line e frontali; – sistemi informatici per il collegamento alla piattaforma necessaria all’erogazione dei corsi in modalità sincrona;
  • assistenza tecnica per l’utilizzo delle strutture e delle attrezzature;
  • segreteria organizzativa e amministrativa per richiesta informazioni, immatricolazioni e iscrizioni;
  • tutor in affiancamento agli studenti per assistenza tramite incontri in presenza;
  •  aule per le attività frontali.

Servizi supplementari

Il Campus Città del Sapere, attraverso i propri Poli, offre ai discenti la possibilità di usufruire dei seguenti servizi supplementari:

  • didattica integrativa, che consente di accedere a un’attività di monitoraggio continuo dello studio, di approfondimento e aggiornamento dei contenuti;
  •  assistenza e tutoraggio, che varia da progetto a progetto e si concentra su un approfondimento dei temi trattati dal corso di studio tramite l’ausilio di tutor CDS, che strutturano l’attività in base alle richieste dei partecipanti;
  •  abilitazioni professionali e attività di tirocinio;
  •  eventi seminariali con esperti del settore volti all’acquisizione di specifiche competenze professionali.

Orientamento Universitario

Trasformiamo le novità di oggi nei successi di domani

Accompagnamento nella scelta dell’Università, del corso di studi universitario e nella ricerca del lavoro con l’obiettivo di favorire l’espressione della propria identità. Valutazione delle attitudini, degli interessi e dei valori. Fornire strumenti per operare una scelta motivata e consapevole che tenga conto sia delle opportunità offerte dalla scuola e dal mondo del lavoro sia delle proprie potenzialità.

L’orientamento scolastico si pone l’obiettivo di accompagnare l’individuo nelle scelte formative (scelta del corso di laurea).

In seguito a un primo colloquio di accoglienza, è possibile definire un percorso individuale mirante a soddisfare i bisogni riportati.

Tra le attività proposte:

  • Bilancio di Competenze.
  • Percorso di analisi delle esperienze formative, professionali e sociali, con l’obiettivo di individuare competenze e risorse dell’individuo, per progettare un percorso di studio congruo alle proprie aspettative.
  • Tutoring.
  • Redazione curriculum vitae e lettere di accompagnamento. Preparazione ai colloqui di selezione.